Tieni il telefono! Jive compie 10 anni!

Un decennio fa, Jive Communications è entrata nel settore delle telecomunicazioni con una manciata di clienti e sei fondatori determinati a cambiare il mondo offrendo sistemi telefonici aziendali migliori e meno costosi. Ora Jive ha centinaia di migliaia di utenti e più di 400 dipendenti in sette stati e quattro paesi. Con un amore per lo sviluppo, dipendenti dedicati e di talento e una cultura del bootstrap che premia la creatività e il duro lavoro, Jive attende con impazienza una crescita e un successo continui.

Con la crescita anno dopo anno, Jive ripercorre alcuni dei momenti preferiti dell’azienda:

2006: trasferimento da Agile Studios a sede High Tech

I server PBX si trovavano nel seminterrato di Agile Studios, un piccolo edificio a Orem, UT. Situato accanto a un Arby’s, presentava decorazioni in stile anni ’70 e un layout unico, completo di un ufficio quadrato al centro del piano dell’ufficio che i primi dipendenti di Jive chiamavano “il buco della ciambella”. Dieci anni dopo, Jive ha uffici in tutto il mondo, con un quartier generale situato in un grattacielo fuori dalla I-15, il corridoio principale dello Utah.

2007: avvio dell’Editor del dial plan

L’editor del piano di composizione di Jive ha aiutato i clienti di tutto il mondo a gestire meglio i sistemi telefonici dell’ufficio. “È l’unico strumento nel settore che ti consente di mappare visivamente i flussi delle chiamate utilizzando una tela drag-and-drop”, ha affermato John Pope, CEO. “I nostri clienti apprezzano la possibilità di pianificare dove andranno le chiamate in arrivo con elementi come tempi di attesa, assistenti automatici, caselle di posta vocale, clip audio, nodi di notifica http, gruppi suoneria e modificare i nodi ID chiamante.”

2008: creazione del Programma Partner

Jive ha avviato un programma per i partner progettato per raggiungere un maggior numero di potenziali clienti tramite fornitori di servizi gestiti, broker di telecomunicazioni e rivenditori a valore aggiunto. I partner possono registrarsi come partner autorizzati o a servizio completo e godere di tariffe di commissione leader del settore e consistenti flussi di reddito residuo in cambio dell’offerta di prodotti di comunicazioni unificate di Jive ai clienti.

2009: lancio del K12 Vertical

I distretti scolastici di tutta la contea hanno riscontrato che Jive è uno dei migliori provider VoIP in hosting per le loro esigenze. Jive fornisce alle scuole soluzioni personalizzate che semplificano la comunicazione per genitori, insegnanti e amministratori.

2010: Jive raggiunge 100 dipendenti

Nel 2010, Jive è passata da una manciata di fondatori a 100 dipendenti, aumentando ogni reparto all’interno dell’azienda.

2011: John Pope viene nominato CEO di Jive

Con la crescita esplosiva di Jive anno dopo anno, l’azienda aveva bisogno di un CEO con una vasta esperienza imprenditoriale e di vendita. John è stato uno dei fondatori originali e il consiglio di amministrazione ha riconosciuto il suo talento nel motivare i dipendenti, promuovere le vendite e far crescere le aziende.

2012: Jive inizia i ritiri annuali dei dipendenti

La leadership di Jive voleva mostrare ai dipendenti quanto erano apprezzati e ha invitato i dipendenti e le loro famiglie a un ritiro nel fine settimana a Park City, Utah, dove sono stati creati ricordi per tutta la vita. Da allora, Jive ha tenuto un ritiro ogni anno, a volte tornando nella pittoresca Park City e altre volte viaggiando in luoghi come Las Vegas.

2013: finanziamenti per la crescita da North Bridge

North Bridge investe in società eccezionali le cui idee hanno il potenziale per interrompere lo status quo e migliorare il modo in cui le persone vivono e lavorano. Con l’obiettivo di Jive di cambiare il mondo offrendo alle aziende un servizio VoIP aziendale a prezzi accessibili, è stata una partnership perfetta.

2014: The Frost & amp; Premi Sullivan

Jive è stata nominata “Azienda imprenditoriale dell’anno”. Il premio ha riconosciuto l’incredibile crescita di Jive, i servizi cloud unici e innovativi dell’azienda e le sue strategie di go-to-market specifiche del settore.

2015: presentazione della Jive Jeep

Nel 2015, Jive ha accolto un nuovo membro in famiglia. La Jive Jeep è stata ovunque e ha costruito una base di fan piuttosto ampia, ed è stata creata da una Jeep Rubicon Unlimited del 2012 dal cliente Jive West Coast Customs. La Jive Jeep è equipaggiata con hardware personalizzato dei migliori marchi fuoristrada della nazione, che la rendono eccezionale con un rivestimento verde di 4.000 libbre.

2016: sponsorizzazione dell’auto Jive 05 in NASCAR

In Jive, i dipendenti non stanno solo andando avanti con la tecnologia. L’azienda ha affrontato le autostrade NASCAR con l’auto Jive 05. Controlla il programma della gara e unisciti a Jive nel tifare per John Wes Townley, un veterano della NASCAR Xfinity Series, NASCAR Camping World Truck Series, ARCA Truck Series e altro ancora.

Jive si è sempre concentrata sulla filantropia, quindi ha senso che l’azienda abbia deciso di celebrare il suo successo con il servizio. “Per celebrare il nostro decimo anniversario, siamo lieti di annunciare 10 progetti di servizi a livello aziendale, un progetto per ogni anno in cui siamo stati Jivin ‘”, ha affermato Paul Thatcher, direttore delle risorse umane di Jive. “Alcuni dei primi progetti includono fornire articoli essenziali ai rifugiati, insegnare ai bambini a leggere, sostenere i nostri militari e organizzare una raccolta di libri. Vogliamo che i nostri dipendenti ricordino quest’anno come l’anno migliore della loro carriera, un anno in cui hanno lasciato l’ufficio e hanno fatto una grande differenza nella comunità “.

Partecipa alla celebrazione annuale su Facebook, dove Jive trasmetterà in streaming i progetti di servizio e terrà concorsi sui social media.