Il doppio in lingua araba “Al-muthanna”

La lingua araba ha un modo distinto di riferirsi a due cose o persone, al contrario del singolare e del plurale. Si chiama “duale” o “ Al-muthanna المثنّى nella grammatica araba. Fondamentalmente, il dual è usato per due cose 2, mentre il plurale è usato per tre o più 3+. Ciò influisce anche sul modo in cui una parola è scritta in arabo, in ciascuno dei tre casi: singolare, duale e plurale.

Un’altra considerazione è quando e r il nome è femminile o maschile, quindi il modo in cui è espresso in duale sarà diverso. Sembra complicato, ma non lo è. Un modo semplice per sapere come cambiare un nome da singolare a duale è aggiungere il suffisso Aan ـان o Ayn ​​ـين alla fine della parola. Nota che quando il sostantivo è femminile e termina con Taa marbouta ة, cambia in Taa Maftouha ت, prima di aggiungere i suffissi Aan ـان o Ayn ​​ـين.

Ad esempio:

كتاب Kitaab book

كتابان Kitaabaan (due) libri

كتابيْن Kitaabayn (due) libri

<”(feminine)

فتاة Fataat girl

فتاتان Fataataan (due) ragazze

فتاتيْن Fataatayn (due) ragazze

جمل Jamal cammello

جملان Jamalaan (due) cammelli

جمليْن Jamalayn (due) cammelli

<”(feminine)

طاولة Tavolo Taawila

طاوِلتان Taawilataan (due) tavoli

طاوِلتيْن Taawilatayn (due) tavoli

<”(feminine)

جميلة Jameela bellissima

جميلتان Jameelataan (due) cose / persone belle

جميلتيْن Jameelatayn (due) cose / persone belle

Sono sicuro che ti starai chiedendo quando usare Aan ـان e quando usare Ayn ـين.

Aan ـان è usato nel caso nominativo, o quando è usato come soggetto o predicato di frasi nominali. D’altra parte, Ayn ـين è usato nel caso accusativo quando il sostantivo è usato come oggetto; e anche nel caso genitivo, quando il sostantivo è usato dopo una preposizione o dopo la prima parola di “costruzione idafa”.

Ad esempio:

أكل الولدان الطَّعام.

Akala al-waladaan at-ta’aam.

I (due) ragazzi hanno mangiato il cibo.

Qui abbiamo usato il suffisso Aan ـان, perché “al-waladaan” o “i due ragazzi” sono il soggetto della frase. (Caso nominativo)

Ora, considera questa frase:

أكل الولدُ سمكتيْن.

Akala al-walado samakatayn.

Il bambino ha mangiato (due) pesce.

In questo caso abbiamo usato il suffisso Ayn ​​ـين, perché “samakatayn” o “due pesci” sono l’oggetto della frase. (Caso accusativo)

نام الولدُ ج وسادتيْن.

Naama al-walado ‘ala wisaadatayn.

Il bambino ha dormito su (due) cuscini.

In questa frase viene usato il suffisso Ayn ​​ـين, perché il doppio sostantivo “wisaadatayn” o “due cuscini” viene dopo la preposizione “‘ala” o “on”. (Caso genetive)

غُرفةُ الطَّفليْنِ كبيرة.

Ghorfato at-tiflayni kabeera.

La camera da letto (due) dei bambini è grande.

In questa frase viene utilizzato il suffisso Ayn ​​ـين, perché il doppio sostantivo “at-tiflayn” o “i due bambini” viene dopo la costruzione di un idafa.

(Idafa è la costruzione o l’aggiunta di due nomi; solitamente, il primo in un caso indefinito, e il secondo in un caso definitivo, contrassegnato da “al-“: la camera da letto dei (due) bambini: ghorfato at- tiflayn:)

(caso Genetive)

Quando si tratta di pronomi soggetto (io, tu, lui, lei, esso, noi e loro) in inglese) e usando il duale in arabo, nota che non esiste un duale in prima persona specifico per riferirsi a “noi” in termini di due persone (noi due). Viene invece utilizzato il pronome soggetto we o “nahno”. Tuttavia, uno speciale pronome di soggetto doppio è usato per la seconda persona: “voi due” = “antomaa”, e la terza persona: “loro” = “humaa”. Per riassumere:

1a Pronome della persona: nessuno, usa solo “noi” نحن

2a Persona: voi due أنتما (Antomaa)

3a Persona: Loro due هما (Homaa)

نحن صديقان.

نحن أفضل صديقين.

Nahno sadeeqaan.

Nahno afdalo sadeeqayn.

Siamo amici.

Siamo migliori amici.

أنتما صديقان.

أنتما صديقتان.

Antomaa sadeeqaan.

Antoma sadeeqataan.

Siete amici.

Siete amici (femmine / 2 ragazze).

هما صديقان.

هما صديقتان.

Homaa sadeeqaan.

Homaa sadeeqataan.

Sono amici.

Sono amici (femmine / 2 femmine)

Le seguenti flashcard ti aiuteranno a conservare le informazioni:


(Nota: uso personale ed educativo. Gentilmente, non è consentita la vendita o l’alterazione di materiale / immagini o la ricollocazione su un altro sito web senza autorizzazione scritta.)

Se sei sicuro delle informazioni di cui sopra, puoi procedere a:

Ulteriori informazioni (dimostrativi “Asmaa ‘Al-ishaara” أسْماءُ الإشارَة / lo tratteremo in dettaglio in un altro argomento, quindi potresti scegliere di concentrarti solo sul informazioni precedenti per ora):

Per i dimostrativi, ci sono anche parole specifiche usate per i doppi pronomi dimostrativi in ​​arabo:

<$Near:

questo = هذا haza (singolare / maschile) – – – – → questi (due) = هذان hazaan o هذين hazayn (doppio / maschile)

questo = هذه hazih (singolare / femminile) – – – – – – & gt; questi (due) = هاتان haataan o هاتين haatayn (dual / female)

<⇨Far:

che = ذلك zalik (singolare / maschile) – – – – – – & gt; quelli (due) = ذنك zanik o ذينك zaynik (dual / maschile)

that = تلك tilk (singular / female) – – – – – – → that (two) = تانك taanik or تينك taynik

Medio lontano (meno comunemente):

che = ذاك zaak (singolare / maschile) – – – – – – & gt; quelli (due) = ذانك zaanik o ذينك zaynik (dual / maschile)

that = تيك teek (singular / female) – – – – – – → that (two) = تانك taanik or تينك taynik

{e nel caso ti stia chiedendo quali siano le forme plurali:

<$Near:

questi = هؤلاء ha’olaa “ (plurale / sia femminile che maschile

<⇨Far:

quelli = أولئِك ‘uolaa’ik (plurale / sia femminile che maschile)

Nota: Ha ه “Haa ‘at-tanbeeh” هاء التنبيه è per attirare l’attenzione / particella vocativa (in alcuni casi può essere lasciato cadere come zaak ذاك e zalik ذلك), ha + za = haza هذا; ha + zaak = hazaak هذاك

Goditi i download e le lezioni gratuiti visitando il blog di apprendimento della lingua araba “Imparare l’arabo con Angela”. Per ulteriori risorse gratuite per l’apprendimento e la lettura dell’arabo, dai un’occhiata alle nostre pagine Storie e download. Non perdere le nuove aggiunte e le risorse gratuite, iscriviti al blog (fai clic su iscriviti dal menu principale). E rimanete sintonizzati mettendo Mi piace alla nostra pagina Facebook. È il modo migliore per restare in contatto!

Guarda i nostri racconti e altri video di apprendimento della lingua araba sul nostro canale YouTube (Metti Mi piace e iscriviti per ricevere notifiche su nuovi video).