I 5 migliori rimedi casalinghi per il mal di denti che funzionano

Il mal di denti può essere causato da diversi motivi; infezione, carie, gengive sfuggenti, dente del giudizio, dente allentato o otturazioni rotte. Identificare il problema è il primo passo per trovare la migliore soluzione per alleviare il dolore ai denti. Per il mal di denti che dura più di due giorni, è importante contattare il dentista. Tuttavia, per alleviare il dolore ai denti a breve termine, puoi provare questi semplici rimedi casalinghi che si sono dimostrati efficaci. Questi rimedi casalinghi per il mal di denti aiuteranno ad alleviare il dolore, il gonfiore e altri sintomi del mal di denti. Quindi, esaminiamoli!

Rimedi casalinghi per il mal di denti che funzionano

1. Risciacquo con acqua salata

Uns un disinfettante naturale, l’acqua salata può aiutare a ridurre il gonfiore / infiammazione, curare le ferite orali e alleviare il mal di gola. L’uso di un risciacquo con acqua salata calda aiuta a sciogliere detriti e particelle di cibo che potrebbero essere depositate tra i denti o le cavità. Tutto quello che devi fare è sciogliere 1 cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua tiepida e sciacquare la bocca con questa soluzione per 30 secondi. Puoi ripetere questo processo come e quando necessario.

2. Compressa fredda

Se hai le gengive gonfie o un infortunio, un impacco freddo può aiutarti. Un impacco freddo aiuta a restringere i vasi sanguigni, che aiuta a intorpidire il dolore e aiuta a ridurre l’infiammazione e il gonfiore. Applicare l’impacco sulla parte esterna della guancia sopra dove fa male. Fallo per alcuni minuti e ripeti ogni poche ore.

3. Tè alla menta piperita

Per lenire il mal di denti, il tè alla menta piperita è un altro efficace rimedio casalingo. La menta piperita ha un potere paralizzante mentre il mentolo in essa contenuto ha proprietà antibatteriche. Puoi usare il tè alla menta per un risciacquo oppure puoi tenere la bustina di tè calda contro l’area interessata. Può essere utilizzato anche olio di menta piperita. Qui, immergi un batuffolo di cotone nell’olio di menta piperita e posizionalo o strofinalo sulla zona interessata.

4. Olio di chiodi di garofano

Il chiodo di garofano contiene eugenolo, un antisettico naturale che aiuta a combattere le infezioni di denti e gengive. Ha anche proprietà antinfiammatorie e antibatteriche ed è sempre stato utilizzato come rimedio naturale per intorpidire il dolore ai denti. Puoi immergere il cotone nell’olio di chiodi di garofano e strofinarlo direttamente sulla zona interessata. Puoi anche tamponarlo delicatamente contro i denti e le gengive. La maggior parte delle persone lo usa anche come collutorio aggiungendo qualche goccia di olio di chiodi di garofano in un bicchiere d’acqua.

5. Risciacquo con perossido di idrogeno

Questo è un altro rimedio casalingo comune per il mal di denti. Preparare una soluzione di acqua ossigenata e in parti uguali, sciacquare la bocca con essa e sputarla. La soluzione di perossido di idrogeno aiuta a uccidere i batteri, riducendo così il dolore e l’infiammazione. Se il tuo mal di denti è dovuto a un’infezione, questa è la soluzione migliore.

Tuttavia, assicurati di non ingerire mai la soluzione di perossido di idrogeno e di sputarla sempre dopo il risciacquo. Inoltre, usa acqua naturale per sciacquarti la bocca dopo aver usato il risciacquo al perossido di idrogeno. (Non consigliato per i bambini)

<”#Conclusione

Come rimedio temporaneo per alleviare il mal di denti, questi rimedi casalinghi fanno miracoli. Tuttavia, è importante mettersi in contatto con il proprio dentista il prima possibile per evitare che le cose peggiorino. Inoltre, mantenere una buona igiene orale può fare molto per prevenire carie, infezioni, ecc. Per cominciare.