Come trattare coloro che ti feriscono deliberatamente

Era il giorno dopo il mio fidanzamento. Ero più felice di quanto non fossi mai stato in tutta la mia vita. Avevo trovato l’amore della mia vita e stavo già iniziando con la pianificazione del matrimonio. Ho sempre desiderato un fidanzamento più breve, quindi io e il mio fidanzato avevamo in programma sei mesi.

Poi è successo.

Ho scoperto da qualcuno che ha scoperto da qualcuno (sai come va) che un paio di ragazze del mio gruppo di amici sono arrabbiate per il modo in cui sto organizzando il mio matrimonio. Sono arrabbiati per la data, per il fatto che io sia stato “irrispettoso” nell’annuncio, l’elenco potrebbe continuare.

Sono stato ferito. Ero arrabbiato. Ero scioccata. Come può qualcosa di così meraviglioso crollare così velocemente? Sono una persona empatica, introversa e molto sensibile. Quindi la mia impostazione predefinita è bassa e assicurarmi che piaccia a tutti. Mi piace la pace nella mia vita personale, nella mia famiglia e nelle mie amicizie. Quindi non riuscivo a capire come avessi fatto qualcosa per offendere qualcuno. Tutto quello che ho fatto è stato innamorarmi e seguire il mio cuore.

Ho passato i quattro giorni successivi in ​​cui avrei dovuto essere felicemente coinvolto nell’organizzazione del matrimonio, invece sul mio divano a piangere. Mi sono sentito così tradito dalle ragazze che pensavo avrebbero dovuto festeggiarmi nel modo in cui ho celebrato tutti i loro successi nella vita.

La rabbia ribolliva e ribolliva finché non stavo mangiando e non riuscivo a dormire. Ero al telefono con mia madre troppo spesso (scusa mamma). Ma poi tutte le lezioni che ho imparato in questa vita terribilmente bella mi sono tornate in mente. Questi sono metodi collaudati e veri per trattare con persone che cercano di proposito di ferirti. Sebbene non siano facili, non mi hanno mai portato fuori strada e voglio condividerli con te:

Non impegnarti nel loro argomento

Soprattutto tramite testo. C’è qualcosa da dire sul silenzio ben piazzato. Con certe persone irragionevoli, vendicative e odiose, vorranno sempre avere l’ultima parola in una discussione. Quindi, quando ricevi quel testo odioso (anche quando è difficile. Anche quando dicono cose completamente false e offensive nei tuoi confronti) non rispondere.

Questo è qualcosa che è così difficile in questo momento. Ma settimane dopo, una volta che la polvere si sarà depositata, guarderai indietro e sarai felice di non aver coinvolto qualcuno nella propria stupidità. Non c’è vittoria in questo. Inoltre, il silenzio è l’ultima parola tutta sua.

Non spettegolare su di loro

Quindi la ragazza di cui eri amico ti ha bruciato e sai che tutti morirebbero se sapessero come stava veramente. È così allettante quando le persone chiedono “Allora perché tu e Ashley non parlate più?” per scoppiare con “OH LET ME TELL YOU …” ma non farlo. Probabilmente ti farà sentire bene in questo momento sfogare le tue frustrazioni e sfogarti con un orecchio che ascolta. Ma c’è davvero una buona possibilità che l’altra parte stia facendo la stessa cosa con i suoi amici al lavoro. E poi chi è una persona a cui credere?

Ecco l’alternativa. Il tuo amico (ex amico?) Si presenta al lavoro e non può resistere al bagliore di un buon pettegolezzo. Ci sta davvero provando. Diffamare il tuo personaggio e diffondere brutte bugie su di te in tutto l’ufficio. Ma tu? Tieni la bocca chiusa. Tratti tutti con rispetto. Fai bene il tuo lavoro e non ti dedichi alla violenza sul posto di lavoro come i pettegolezzi. In qualità di terza parte, di chi ti fideresti in questo scenario per essere la persona migliore? Ti sto dicendo. Questo comportamento mi ha aiutato più volte di quanto possa contare.

Elimina l’odio

Guarda, ho capito. Ci sono alcune cose davvero brutte che gli altri possono farci oltre a spettegolare sul nostro fidanzamento alle nostre spalle. Ci sono cose che altri mi hanno fatto che alcuni potrebbero dire imperdonabili. Ma lascia che ti dica cosa fa l’odio. L’odio moltiplica il dolore. Ci vuole l’unica cosa terribile che qualcuno ti ha fatto e la moltiplica. Anche lo intensifica. Invece di sperimentare un atto di tradimento, affrontarlo e andare avanti; fa sì che il tuo corpo continui a provare questo dolore. Non ti sta facendo alcun favore, quindi lascia perdere. Ti sentirai molto meglio se lo facessi.

Quindi, se non dobbiamo discutere e non spettegolare, cosa dovremmo fare?

Amore. So che sembra un cliché e facile e qualcosa che dici ai tuoi figli per evitare conversazioni reali, ma è tutt’altro. L’amore è coraggioso. L’amore è difficile. Ti sfida. Ti fa dover lavorare su cose nel tuo cuore che non sapevi esistessero.

Invece di sperare che accadano cose brutte al tuo nemico, prova a sperare che trovi la felicità che merita. Invece di sorridere dentro quando non ottengono la promozione, prova a pensare a come hanno famiglie e fatture proprio come te e quanto deve essere stato difficile per loro. Quando qualcuno al lavoro ti chiede perché non parli più con Ashley, prova a dire: “Abbiamo dovuto prendere strade separate, semplicemente non ha funzionato. Non sono davvero disposto a parlarne. ” Prometto che darà slancio alla tua vita e dipingerà un tuo ritratto come un adulto responsabile e incredibilmente maturo.

Tutti noi soffriamo. Tutti noi siamo stati offesi, traditi e feriti dalle parole e dalle azioni di un’altra persona fidata. Ma qualcosa di importante da ricordare è che tutti noi abbiamo anche avuto il nostro tempo di ferire gli altri. Di tradire e offendere gli altri, intenzionalmente o meno. Mostrare amore e grazia ai tuoi nemici ti aprirà davvero la vita al successo interpersonale in ogni area della vita.