Come riparare Vagrant dopo l’aggiornamento a OSX 10.11 El Capitan

Quando esegui per la prima volta il comando vagrant up dopo aver aggiornato la tua macchina a 10.11 El Capitan, potresti essere accolto con un bel messaggio di errore rosso che non fornisce molte informazioni utili. Può avere un aspetto simile a questo:

La soluzione è piuttosto semplice, vai avanti e scarica la versione più recente di Vagrant dalla pagina di download ufficiale di vagrant e installala sul tuo computer.
Non preoccuparti, non perderai nessuna delle tue attuali configurazioni della scatola.

Se provi a vagabondare dopo aver aggiornato Vagrant, potresti comunque riscontrare errori simili a questi:

Come dice il messaggio di errore (questa volta in realtà) molto utile, stai eseguendo una versione non supportata di VirtualBox. Come risolvere quello che chiedi? Dobbiamo aggiornare il nostro VirtualBox come abbiamo fatto con Vagrant.

Vai alla pagina di download ufficiale di VirtualBox, scarica l’ultima versione e installala.

Tutto fatto!

Una volta fatto tutto questo, il tuo comando vagrant up dovrebbe funzionare come al solito e dovresti essere attivo e funzionante. 🙂

Originariamente pubblicato su itworkslocal.ly il 14 dicembre 2015.